NewB sviluppa la visibilità sul web per aumentare il fatturato delle PMI dell'ingegneria civile

Le PMI dell'ingegneria civile

Il problema delle PMI che operano nel settore dell'ingegneria civile e che vogliono sfruttare le opportunità del web per ottenere visibilità e generare business è quello di non riuscire a comunicare con efficacia il loro eccellente livello di competenza. Questo accade per due motivi: primo perché non ci sono figure interne che possono gestire direttamente i canali web; secondo perché le web agency e i consulenti di web marketing non “parlano” la stessa lingua delle aziende. Sono Elisa Granelli, laureata in Geologia. Ho 14 anni di esperienza in una multinazionale, di cui 5 anni come Digital Marketing Manager. Lì ho acquisito le competenze per creare e gestire la strategia dei canali digitali, aumentare la visibilità e incrementare le opportunità di business del settore tecnico e scientifico, nell'ambito dell'ingegneria civile. Ho fondato NewB per supportare le aziende del settore a sviluppare la loro visibilità sul web e aumentare il fatturato. Sito web, social media, email marketing e campagne a pagamento devono parlare e coordinarsi con le attività offline. 

Perchè conosco il problema?

L’ho vissuto in prima persona nel 2013, quando l’azienda in cui lavoravo mi chiese di risolvere una questione: migliorare il posizionamento sui motori di ricerca del nuovo sito, ricchissimo di contenuti rispetto alla concorrenza, ma con problemi di visibilità. La web agency aveva fatto un ottimo lavoro, ma quando si era trattato di capire come posizionare il sito, non era stata in grado di trasmettere la competenza necessaria al cliente. Dall’altra parte il cliente (azienda) non poteva capire un linguaggio non suo. Come riuscii a risolvere il problema? Ho una laurea in Geologia Applicata e un Master in Digital e Social Media Marketing. Ho lavorato in azienda per 10 anni come Product Manager in ambito geotecnico. Le mie competenze ingegneristiche e web si rivelarono fondamentali per colmare il vuoto comunicativo che si era creato tra web agency e azienda. Il sito raggiunse i primi tre posti sui motori di ricerca con decine di parole chiave, aumentò il traffico di oltre 100% in un anno e cominciò a generare una media di 10 richieste al giorno da tutto il mondo.
Contattami

Le PMI dell'ingegneria civile

Il problema delle PMI che operano nel settore dell’ingegneria civile e che vogliono sfruttare le opportunità del web per ottenere visibilità e generare business è quello di non riuscire a comunicare con efficacia il loro eccellente livello di competenza.

Questo accade per due motivi:

primo perché non ci sono figure interne che possono gestire direttamente i canali web;
secondo perché le web agency e i consulenti di web marketing non “parlano” la stessa lingua delle aziende.

Sono Elisa Granelli, laureata in Geologia. Ho 14 anni di esperienza in una multinazionale, di cui 5 anni come Digital Marketing Manager. Lì ho acquisito le competenze per creare e gestire la strategia dei canali digitali, aumentare la visibilità e incrementare le opportunità di business del settore tecnico e scientifico, nell’ambito dell’ingegneria civile. Ho fondato NewB per supportare le aziende del settore a sviluppare la loro visibilità sul web e aumentare il fatturato. Sito web, social media, email marketing e campagne a pagamento devono parlare e coordinarsi con le attività offline.

Perché conosco il problema?

L’ho vissuto in prima persona nel 2013, quando l’azienda in cui lavoravo mi chiese di risolvere una questione: migliorare il posizionamento sui motori di ricerca del nuovo sito, ricchissimo di contenuti rispetto alla concorrenza, ma con problemi di visibilità. La web agency aveva fatto un ottimo lavoro, ma quando si era trattato di capire come posizionare il sito, non era stata in grado di trasmettere la competenza necessaria al cliente. Dall’altra parte il cliente (azienda) non poteva capire un linguaggio non suo.

Come riuscii a risolvere il problema? Ho una laurea in Geologia Applicata e un Master in Digital e Social Media Marketing. Ho lavorato in azienda per 10 anni come Product Manager in ambito geotecnico. Le mie competenze ingegneristiche e web si rivelarono fondamentali per colmare il vuoto comunicativo che si era creato tra web agency e azienda.

Il sito raggiunse i primi tre posti sui motori di ricerca con decine di parole chiave, aumentò il traffico di oltre 200% in un anno e cominciò a generare una media di 10 richieste al giorno da tutto il mondo.

Contattami. 
Assieme capiremo come creare un’identità digitale e comunicare online in modo efficace.

Come lavoro in tre step:

1. Valutazione

Ci incontriamo per valutare insieme quali sono gli obiettivi che devi raggiungere. Consideriamo tutte possibilità che il web oggi offre per riconoscere quali sono quelle che hanno senso per il tuo progetto. Sarebbe facile dire “fai tutto”. Per questo mi focalizzo sugli obiettivi e sul modo ottimale per raggiungerli.

2. Analisi e proposta

Analizzo i dati che il web mette a disposizione e  ti propongo su quali canali digitali lavorare in modo che le azioni che verranno fatte siano efficaci e in linea con gli obiettivi. Ti sottopongo una proposta economica dell’analisi strategica e delle attività da svolgere.

3. Progettazione

Il primo passo del progetto è l’analisi strategica per definire il piano e le linee guida. Si passa poi alla parte operativa. Per svolgerla mi appoggio ai migliori professionisti, specialisti di ogni singolo canale. Se hai già dei tuoi fornitori di servizi, posso coordinarne io le loro attività sulla base dell’analisi strategica fatta.

Prenota il check up online

Check up

200
  • Consulenza via skype o di persona
  • Analisi dati di visibilità online
  • Analisi insights social
  • Indicazioni delle attività da svolgere e stima del budget
  • Consegna report dei dati e conclusioni
Online

Di cosa si tratta? Analisi e piano.

Non appena mi invierai la richiesta, ti contatterò telefonicamente per raccogliere i dati necessari. 

Pianifichiamo l’appuntamento per i 60 minuti via skype durante i quali valuto la strategia di comunicazione del tuo progetto online e/o gli obiettivi che ti poni per il lancio del tuo nuovo progetto.

Analizzo i dati di visibilità digital e social e ti consegno un report sulla tua posizione attuale rispetto a quella potenziale. 

Ti fornisco un’ipotesi delle azioni che ritengo opportune per lo sviluppo del progetto e un primo range di costi.

In questo modo, oltre a darti degli elementi per procedere con il progetto, mi conoscerai e capiremo se lavorare insieme nella fase di attuazione successiva.

In caso contrario gli elementi che ti avrò fornito ti permetteranno comunque di rivolgerti ad altri professionisti. Sarò felice di segnalartene di validi.

Dove trovarmi: